Seleziona una pagina

Melbourne

La Capitale culturale

Info Rapide

Stato:
Australia
Regione:
Victoria
Lingua parlata:
Inglese
Moneta:
Dollare Australiano
Documenti:

Passaporto: in corso di validità

Visto: turistico valido per 90 giorni da fare online sul sito ufficiale

Corrente e Prese:
240 V / 50 Hz - Spina Tipo I

La città di Melbourne è molto estesa. E’ divisa in quartieri ognuno dei quali ha delle peculiarità’ uniche.

CBD
La parte centrale, denominata come CBD (Central Business District) è quella nella quale si concentrano gli uffici, molti musei, gli uffici governativi, i botanical gardens, il casinò e molti negozi e centri commerciali.

Esiste un tram, gratuito, che circola intorno a tutta la parte centrale. Ma, in ogni caso, tutti i tram sono gratuiti nel centro di Melbourne.

Southbank

All’interno del CBD non bisogna dimenticarsi di visitare i famosi Laneways: buie viette che in passato erano solo l’ingresso posteriore degli edifici sulle strade principali; ora pullulano di bar, ristoranti e in alcuni di essi si possono ammirare dei murales che sono delle opere d’arte da far rimanere senza fiato.
Inoltre la zona pedonale conosciuta come Bourke Street Mall, è affollata di negozi e “mall” (centri commerciali di alta qualità) tutti collegati tra loro da collegamenti interni. I più famosi sono “Myers” (a Natale è tradizione visitarne le magnifiche vetrine decorate), David Jones, Emporium, Melbourne Central (che merita una visita perché all’interno vi è una torre un’imponente torre di mattoni inglobata in un cono di vetro).
Collins street, la via chic della città con tutti i negozi di moda più famosi al mondo per non parlare del popolare Queen Victoria Market.

Il mio suggerimento è quello di visitare la città’ durante la settimana per avere un’idea autentica della stessa, idea che si può avere solo quando la città’ brulica di persone e gli uffici sono aperti. Di domenica trovate quasi solo esclusivamente turisti.

 

SOUTHBANK
Southbank invece è il quartiere lungo il fiume Yarra. Una parte di questo quartiere (parte bassa) è quella lungo il fiume Yarra mentre la parte superiore, al livello della strada, è conosciuta come l’Art Precinct ossia il quartiere culturale centrale della città.
Potete dunque osservare l’Art Centre https://www.artscentremelbourne.com.au (teatro dove si esibisce l’Australian Ballet e la Compagnia Teatrale di Melbourne) e soprattutto lo Spire, ossia la sua guglia alta 115 metri che ricorda in maniera lontana la Eiffel Tower di Parigi ed è molto bella osservarla soprattutto la notte.

Qui troverete la National Victoria Gallery, NGV, sede di mostre d’arte nonché magnifico edificio che vale la pena visitare all’interno.
www.ngv.vic.gov.au

E’ molto interessante la facciata principale che presenta delle enormi vetrate sulle quali costantemente scende l’acqua come se fosse una cascata.
Altro teatro molto bello, specializzato nell’acustica dunque sede di molti concerti di musica classica e non, è il nuovo Recital Centre (https://www.melbournerecital.com.au) con la facciata che ricorda un alveare.
Interessante anche la facciata del “ Melbourne Theatre Company” con tubi glowing colorati e l’Acca centre, il museo di arte contemporanea famoso per la sua imponente struttura in ruggine costruita dell’architetto Wood Marsh.
www.mtc.com.au
https://acca.melbourne/visit/

La parte di Southbank lungo il fiume Yarra offre invece una bellissima passeggiata pedonale da cui potrete ammirare i grattacieli del CBD. In giornate terse salite sull’Eureka Tower, il grattacielo più alto della città, con parti dell’edificio platinate in oro.
www.eurekaskydeck.com.au

Il grattacielo è alto 297 metri con uno Skydeck (punto di osservazione spiovente a vetri all’ 88 piano). E’ sicuramente un’attrazione della città e dall’alto potrete farvi una idea migliore di come si sviluppa Melbourne.
Continuate poi la passeggiata fino al complesso del Crown Casino, sede del Casinò della città come del resto di molti ottimi ristoranti e bar e, se volete spingervi oltre, camminate sempre lungo il fiume Yarra, passate l’Exposition Centre (sede di molte Fiere) e raggiungete il famoso veliero Polly Woodside del 1885 e sede del museo marittimo.
www.crownmelbourne.com.au/
www.pollywoodside.com.au

 

Chinatown

CHINATOWN
Chinatown si trova inglobata nel CBD ed e’ uno dei quartieri cinesi più antichi del mondo.

 

CARLTON
Il quartiere Italiano scelto dai nostri connazionali sbarcati intorno agli anni ‘50. Lygon Street è la via principale brulicante di caffè, ristoranti e negozi. Belle le casette vittoriane del quartiere come del resto è da non perdere il Carlton Garden dove sono localizzati il “Melbourne Museum” e i il “Royal Exhibition Building”.
https://museumsvictoria.com.au

 

FITZROY
Il quartiere adiacente a Carlton. E’ un quartiere molto singolare, alternativo, pieno di negozi Vintage come di Gallerie d’Arte. E’ un quartiere da scoprire camminando e lasciandosi guidare dalla sua atmosfera Hipster.

 

DOCKLANDS
E’ una zona nuova della città dal design moderno ma ancora mancante dell’atmosfera autentica della città. E’ comunque bello camminare lungo la marina e in giornate di bel tempo, salire sulla ruota panoramica (Southern Star Observation Wheel)
www.melbournestar.com

Qui potete trovare anche molti negozi-outlet.

 

SOUTH YARRA, TOORAK E PRAHRAN
I principali quartieri della moda che ospitano numerosi ristoranti di alta qualità.

 

SOUTH MERLBOURNE
Proseguendo verso sud si incontrano i quartieri di South Melbourne, sede di un mercato di cibo e caffè molto carini; Albert Park, è conosciuto come la sede del circuito di formula uno che durante l’anno è semplicemente una strada che percorre il perimetro di un laghetto. Se avete la macchina, potete circolare liberamente lungo il percorso delle Ferrari ad una andatura massima di 40 kmh! Attenzione perché ci sono molte telecamere nascoste. E’ bello perché si costeggia il laghetto che è carino da visitare con i bambini. Ci sono dei parchi giochi specialmente nella parte più vicina alla città e un Aquatic Centre molto bello con piscine all’aperto e al chiuso.

 

PORT MELBOURNE
Port Melbourne è la zona portuale di Melbourne, da qui partono i traghetti per la Tasmania e da qui potete fare una passeggiata che costeggiando il mare vi porta a St. Kilda. Questo è un quartiere molto frequentato dai giovani ed è un distretto balneare dove potete trovare anche lo storico Luna Park.

 

BRIGHTON
Per molti anni Brighton era considerata una destinazione balneare molto diffusa per i “locali” perché assolutamente non troppo distante dalla città. Oggi potete ammirare una bellissima spiaggia e l’attrazione maggiore sono le Brighton Bathing Boxes ossia le storiche casette colorate che sono veramente molto suggestive. Sono di proprieta’ privata e vengono utilizzate come cabine per cambiarsi o come casette da utilizzare per un pic-nic al mare.
Le trovate sulla spiaggia opposta a Dendy Street. Potete inoltre scendere alla fermata del treno “Brighton Railway Station” e da lì camminare per circa 500 metri attraverso Green Point. E’ una camminata molto bella.

 

ELWOOD
Ad Elwood, altro quartiere residenziale che si affaccia sul mare, potete assaporare un’autentica atmosfera della vita degli abitanti di Melbourne. Ha l’atmosfera dei Villages di New York. E’ un quartiere giovane e pieno di cafe molto trendy.

WILLIAMSTOWN
Infine, Williamstown, che si trova al di là del West Gate Bridge (il ponte che unisce i sobborghi a Ovest della città) è uno dei primi quartieri abitati della città e ne mantiene ancora un po’ il suo gusto storico.

Le migliori esperienze di Melbourne
Fai qualcosa di diverso e divertiti
Vivi la città come non hai mai fatto, esperienze, ticket, musei, tour e visite guidate

Musement aiuta i viaggiatori a ottenere il meglio dalle destinazioni offrendo una grande scelta di tour e attrazioni locali prenotabili.Più che semplicemente "cose ​​da fare",la gamma include attività temporanee,esclusive,gioielli nascosti e addirittura attività gratuite

da € 11,50
Devi soggiornare in questa città?
Ti aiutiamo noi a fare la scelta giusta!
Con oltre 130.230.000 recensioni verificate, troverai di certo il posto ideale!

Il sito numero #1 al mondo per ricercare un hotel o un bed and breakfast al miglior prezzo possibile. Che si tratti di un viaggio di piacere o di lavoro, gli utenti possono da qui prenotare il proprio alloggio all'istante in modo facile e veloce, senza costi di prenotazione e spesso cancellarla senza penali

da 34,00 €
Affitta appartamenti e ville
Costa meno e hai più spazio
AirBnB, Wimdu, HomeAway, Only-apartments, TravelSki, BungalowNet..

Perché perdere tempo a cercare il miglior appartamento, la più bella villa o una baita  in tanti siti diversi, oppure perché perdere la migliore offerta? Ti basta cliccare qui…un comparatore cercherà per voi sui migliori siti di affitto 

da 35,00 €
Show Buttons
Hide Buttons