Seleziona una pagina

Miami

the Magic City

Info Rapide

Stato:
Stati Uniti
Regione:
Florida
Lingua parlata:
Inglese
Moneta:
Dollaro Americano
Documenti:

Passaporto: elettronico

Visto: non necessario se viaggio di affari o turismo, permanenza massimo 90 giorni, possesso di biglietto di ritorno

ESTA: da fare obbligatoriamente prima della partenza

Corrente e Prese:
120 V / 60 Hz - Spina Tipo A e Spina Tipo B

Miami è la principale città della Contea di Miami-Dade, una delle 67 contee che compongono lo Stato della Florida, composta a sua volta da circa venti diverse località, tra cui spicca la nota Miami Beach. Miami fu fondata il 28 luglio 1896, subito dopo la costruzione della prima ferrovia che portò al trasferimento in città di numerosi lavoratori provenienti da ogni parte della Florida.

(ph. Michele Bini)

Nel corso degli anni ‘20 gli abitanti raddoppiarono nel giro di poco tempo, così come le speculazioni edilizie e finanziarie che portarono alla quadruplicazione dei prezzi dei terreni, rendendo insostenibile il costo della vita per la maggior parte degli abitanti. Nel 1926, tre anni prima della “Grande Depressione” del ‘29, Miami fu devastata da un uragano di ineguagliabile entità. A differenza del resto del paese, però, Miami riuscì a risollevarsi in poco tempo, grazie al rilevante apporto dell’industria aeronautica ed all’ingente attività edilizia: si ricordi che negli anni ‘20 e ‘30 sorse il quartiere Art déco di South Beach, a Miami Beach, con più di 800 edifici restaurati, concentrati intorno alla mitica Ocean Drive. Dopo la seconda guerra mondiale Miami continuava ad essere poco più che una stazione balneare, trasformandosi in metropoli solo grazie allo stanziamento in loco di molti soldati americani che durante la guerra lavorarono presso le basi militari in Florida e all’immigrazione Cubana. Vi furono due importanti flussi migratori: quello del 1959, a seguito della caduta della dittatura di Fulgencio Batista, e quello del 1980, dei cosiddetti “Marielitos” (migranti che partirono dal porto di Mariel). A Miami arrivarono quindi più di un milione di cubani che diedero vita a “Little Havana”, il quartiere dove si insediarono sin dal primo sbarco. Oggi Miami è un importante centro finanziario e commerciale, con una popolazione di circa due milioni di persone. Nella zona del centro si trova il centro culturale di Miami-Dade, anche se i turisti sono attratti soprattutto dall’area commerciale di Bayside Marketplace e di Coconut Grove Village. I circa nove milioni di turisti vengono ogni anno a Miami anche per i suoi Parchi di attrazione – anche quelli fuori porta, ad es. Everglades ecc. – per le sue interminabili spiagge e le innumerevoli isole che la compongono (vedi Key Biscayne) dove, con un po’ di fortuna, si possono incontrare i divi di Hollywood che qui hanno deciso di trascorrere il tempo libero in faraoniche ville.

Miami Beach, forse la più nota città della Contea, dopo Miami, è considerata la “riviera americana” per eccellenza. Questa località ha avuto un’impennata nella sua crescita negli anni ‘50, quando iniziarono ad aprire nuovi hotel e negozi, anche per rispondere ad un numero sempre crescente di turisti. Nel 1969 venne progettata quella che oggi è divenuta una delle destinazioni preferite per lo shopping, ossia la famosa via pedonale Lincoln Road Mall. Tra gli anni ’60 e ’70 Miami Beach è stata una meta imprescindibile per tutta una serie di personaggi dello spettacolo, da Frank Sinatra ai Beatles, oltre a divenire uno dei set prediletti della produzione cinematografica “made in U.s.a”. Art Déco, edifici ed insegne colorate, tanto diversi quanto la popolazione che vi abita, fatta da manager, professionisti, artisti, fotografi, modelle: questa è Miami Beach, un lussuoso ed evoluto “Luna Park” della vita mondana; una femme fatale a cui è impossibile dire di no.

Le migliori esperienze a Miami
Fai qualcosa di diverso divertendoti
Vivi la città come non hai mai fatto, esperienze, ticket, musei, tour e visite guidate

Musement aiuta i viaggiatori a ottenere il meglio dalle destinazioni offrendo una grande scelta di tour e attrazioni locali prenotabili.Più che semplicemente "cose da fare", la gamma include attività temporanee, esclusive, gioielli nascosti e addirittura attività gratuite

da 10,00 €
Devi soggiornare in questa città?
Ti aiutiamo noi a fare la scelta giusta!
Con oltre 130.230.000 recensioni verificate, troverai di certo il posto ideale!

Il sito numero #1 al mondo per ricercare un hotel o un bed and breakfast al miglior prezzo possibile. Che si tratti di un viaggio di piacere o di lavoro, gli utenti possono da qui prenotare il proprio alloggio all'istante in modo facile e veloce, senza costi di prenotazione e spesso cancellarla senza penali

da 34,00 €
Affitta appartamenti e ville
Affitta appartamenti e ville
Cerca su AirBnB, Wimdu, HomeAway, Only-apartments, TravelSki, BungalowNet..

Perché perdere tempo a cercare il miglior appartamento, la più bella villa o una baita in tanti siti diversi, oppure perché perdere la migliore offerta? Ti basta cliccare qui…un comparatore cercherà per voi sui migliori siti di affitto

da 35,00
Show Buttons
Hide Buttons