Seleziona una pagina

Milano

Intensa, raffinata e colta

Info Rapide

Stato:
Italia
Regione:
Lombardia
Lingua parlata:
Italiano
Moneta:
Euro
Documenti:

Area Schengen: carta d’identità o passaporto

Extra U.E.:soggiorni di breve durata (3 mesi) passaporto valido per almeno tre mesi dopo la data di partenza ed eventuale visto d'ingresso

Corrente e Prese:
230 V / 50 Hz - Spina Tipo F (Schuko) e Spina Tipo L

Piazza Duomo

Milano è una città di quasi un milione e mezzo di abitanti, bagnata da piccoli fiumi e da vari canali chiamati “Navigli”. Capoluogo della Lombardia è il secondo comune italiano per popolazione dopo Roma; la sua area metropolitana è la più estesa e popolosa della penisola ed è una delle città più popolose d’Europa. Durante la seconda rivoluzione industriale (tra il 1856 e il 1900) divenne “capitale economica italiana”, oggi rappresenta un importante centro commerciale ed industriale a livello internazionale. Anche per quanto riguarda l’ambito culturale Milano fa la sua bella figura è infatti, già dal XIX secolo, il maggiore centro italiano nell’editoria, ed è ai vertici del circuito musicale mondiale grazie al “Teatro alla Scala”, uno dei teatri più famosi del mondo conosciuto come “il tempio della lirica”. Milano è la terza città europea e la sesta del pianeta per la capacità di attirare i capitali stranieri. Qui risiede infatti uno dei più importanti centri finanziari d’Europa, ospita un gran numero di sedi amministrative di decine di società multinazionali. Soprattutto nel corso del ventesimo secolo ha consolidato il proprio ruolo economico e produttivo, ed oggi è il maggiore mercato finanziario italiano, oltre ad essere una delle capitali mondiali della moda (insieme a Parigi) e del design industriale. Situato nei pressi del capoluogo lombardo (a 15 km di distanza) troviamo Rho, comune rinomato in quanto è qui che ha sede la Fiera di Milano, che con i suoi 753.000 mq di superficie complessiva costituisce il polo fieristico più grande d’Europa. Questa città ha, nel corso della sua storia, quasi sempre tratto vantaggio dalla sua posizione, la dimostrazione di quanto appena detto è rappresentata dal fatto che oggi Milano sia l’indiscusso centro economico e culturale della penisola. Ripercorriamo ora in breve la storia cittadina. Secondo lo storico romano Tito Livio furono i Celti a fondare Milano, in origine nota con il nome di “Mediolanum”. I Romani la conquistarono nel 222 a.C. e la governarono per più di due secoli, in questo periodo la città ebbe un notevole sviluppo. Intorno al 450 d.C. fu prima conquistata e distrutta da Attila con i suoi Unni e poi (nel 539) invasa dai Visigoti, tutto questo ne rallentò notevolmente lo sviluppo che riprese soltanto verso l’ottavo secolo. Poco dopo conquistò l’indipendenza, ma nel 1162 fu nuovamente rasa al suolo dall’esercito dell’Imperatore Federico Primo. Nel 1176, con l’aiuto della lega lombarda, Milano riuscì a sconfiggere le truppe dello stesso Federico Primo detto il Barbarossa. Questa vittoria coincise con l’inizio di un nuovo periodo di prosperità.

Milano

Duomo

Dal 1277 al 1447 governarono i Visconti. Il primo duca di Milano fu Gian Galeazzo Visconti, egli segnò un’epoca di particolare prosperità. Nel 1450 Francesco Sforza, primo duca della dinastia degli Sforza, assunse il potere e lo mantenne fino al 1500, anno in cui la Francia occupò il capoluogo lombardo.Gli Sforza contrastarono con forza gli invasori provenienti da mezza Europa (da Francia, Svizzera e Austria) ma verso il 1535 furono costretti a piegarsi all’occupazione degli spagnoli, i quali governarono fino a quando la città non venne ceduta, nel 1713, all’Austria. Napoleone Bonaparte si impadronì della metropoli nel 1796. Milano fu in seguito capitale della Repubblica Cisalpina, capitale della Repubblica Italiana dal 1802 al 1805 e capitale del Regno d’Italia dal 1805 al 1814. Nel 1815, in seguito al Congresso di Vienna, tornò nelle mani dell’Austria. La dominazione austriaca durò fino al 1859, anno in cui, con l’aiuto dei francesi, venne liberata dai patrioti italiani. Nel 1861 entrò a far parte del Regno d’Italia. Da allora riprese la sua grande espansione economica e commerciale che dura ancora oggi. Nel 1883 fu inaugurata la prima centrale elettrica d’Europa, la seconda al mondo dopo quella di New York. Risale al 1906 l’Esposizione Universale, avvenimento che fece epoca. Il tema scelto per questo importante evento fu quello dei trasporti. La prima guerra mondiale portò molta delusione per le molte aspettative di maggiore benessere e democrazia che erano state promesse, ma che non furono rispettate: queste tensioni sociali sfociarono in quello che gli storici chiamano il “biennio rosso”. Milano fu anche la culla del movimento fascista, fondato in città il 23 marzo 1919. Durante la seconda guerra mondiale la città registrò i più gravi bombardamenti aerei mai subiti da una metropoli italiana. Luogo emblema della Resistenza fu, nel secondo dopoguerra, uno dei motori della ricostruzione industriale e culturale del Paese.
La città diede i natali a personaggi famosi come Giuseppe Verdi, Alessandro Manzoni mentre Leonardo da Vinci, architetto, ingegnere, stilista, inventore, scienziato, artista, ha lasciato preziose e importanti tracce del suo soggiorno nella città meneghina come ad esempio il sistema Navigli del territorio, l’“Ultima Cena”, dichiarata nel 1980 Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO e conservata all’interno del refettorio del convento della chiesa di Santa Maria delle Grazie, il Codice Atlantico custodito nella Veneranda Biblioteca Ambrosiana, solo per citarne alcuni. Filarete, Leonardo,Bramante, Luini, Bergognone, Gaudenzio Ferrari, invece sono solo alcuni degli artisti che hanno reso grande Milano attraverso i luoghi di culto. Un’altro Patrimonio culturale sono i Palazzi con stili diversi, in epoche differenti che raccontano, come un museo all’aperto, la storia cittadina. Milano è da sempre una città progressista, ambiziosa, modaiola e molto creativa. Capitale della finanza, colta, elegante, riesce a dare il meglio di sé quando diventa la vetrina internazionale della moda e del design. Come una vera signora si fa scoprire con parsimonia, non è mai banale, custodisce segreti che quando rivela sono veri e raffinati gioielli, perché Milano è una città riservata che non vuole apparire, ma si fa amare e scoprire un passo dopo l’altro.

 

Social eating - Food
Stasera non andare al ristorante
Le Special Dinner di Gnammo sono un nuovo modo per scoprire la città attraverso la tavola.

Quando visiti una città vuoi scoprire cose nuove, vivere esperienze differenti. Appassionati di cucina, cuochi professionisti mettono a disposizione un menù e una location unica dove potrai fare nuove conoscenze e farti raccontare e consigliare la città da chi la vive tutti i giorni

da € 25,00
Le migliori esperienze di Milano
Fai qualcosa di diverso e divertiti
Vivi la città come non hai mai fatto, esperienze, ticket, musei, tour e visite guidate

Musement aiuta i viaggiatori a ottenere il meglio dalle destinazioni offrendo una grande scelta di tour e attrazioni locali prenotabili.Più che semplicemente "cose ​​da fare",la gamma include attività temporanee,esclusive,gioielli nascosti e addirittura attività gratuite

da € 11,50
Noleggio attrezzatura sportiva
Divertiti e mantieniti in forma
Cerca, confronta e noleggia online bici, sci, surf, kitesurf, tandem, pattini, racchette ecc.

Scopri la città in bicicletta oppure pratica il tuo sport preferito noleggiando l’attrezzatura al miglior prezzo possibile. Viaggia leggero, non portarti l’attrezzatura da casa, non solo la troverai da noi ma troverai anche persone appassionate come te che ti consiglieranno dove praticarlo

da 1,00 € l’ora
Devi soggiornare in questa città?
Ti aiutiamo noi a fare la scelta giusta!
Con oltre 130.230.000 recensioni verificate, troverai di certo il posto ideale!

Il sito numero #1 al mondo per ricercare un hotel o un bed and breakfast al miglior prezzo possibile. Che si tratti di un viaggio di piacere o di lavoro, gli utenti possono da qui prenotare il proprio alloggio all'istante in modo facile e veloce, senza costi di prenotazione e spesso cancellarla senza penali

da 34,00 €
Affitta appartamenti e ville
Costa meno e hai più spazio
AirBnB, Wimdu, HomeAway, Only-apartments, TravelSki, BungalowNet..

Perché perdere tempo a cercare il miglior appartamento, la più bella villa o una baita  in tanti siti diversi, oppure perché perdere la migliore offerta? Ti basta cliccare qui…un comparatore cercherà per voi sui migliori siti di affitto 

da 35,00 €
Tour e attività da svolgere
Non girare a caso, fidati di noi
Milano ha sempre tantissime cose da fare, vedere, partecipare..ma bisogna conoscerle

I migliori tour di Milano, biglietti per "L'Ultima Cena" di Leonardo da Vinci, tour al Teatro La Scala e relativo museo a Milano e tante altre attività come concerti, spettacoli, sport. Perché mettersi in coda per vedere un museo quando puoi comprare il biglietto online a saltare la fila ?

da 21,00 €
Show Buttons
Hide Buttons